It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Ai cinghiali piace la pizza

La conferma arriva da Genova: in pochi giorni tre assalti a dehor sul mare

Una pizzata in spiaggia? Certo, grande idea, magari si possono anche invitare alcuni cinghiali, per dire. La cosa è successa veramente, a Genova. Un gruppo di ragazzini che hanno deciso di godersi una pizza sulla spiaggia di Vernazzola, nel quartiere di Sturla, in pieno centro, sono stati accerchiati da un gruppo di cinghiali. 

Spaventati, i ragazzi sono scappati abbandonando pizze e bevande. Inimmaginabile il loro stupore quando hanno visto che gli ungulati non erano per nulla malintenzionati nei loro confronti: volvano solo il cibo, tanto che si sono fermati a gustare con calma (e chi lo disturba un branco di cinghiali?) le pizze, pare anche molto gradite.

La notizia è di qualche giorno fa e ripropone un tema che, in molte città, non esclusa Genova, è molto sentito: l'invasione, chiamiamola così, dei cinghiali in centro. Qualche giorno prima, una coppia di bagnanti in spiaggia per godersi una bella giornata di sole e mare, si erano visti portare lo zaino con dentro un panino: il ladro era, ovviamente, un grosso cinghiale che, senza paura, si era avvicinato facendo uno slalom tra le persone pur di addentare il panino.

È a pizza, però, il cibo cibo preferito dagli ungulati. Lo conferma un altro video che mostra un gruppo di cinghiali avvicinarsi al dehor di una pizzeria di via Tabarca, ancora nel cuore di Sturla, tentando di addentare la pizza direttamente salendo sul tavolo occupato da una famiglia. In questo caso, a dirimere la questione, è arrivata la polizia locale che, pare, abbia costretto la famiglia di ungulati a pagare la consumazione. 

fc - 25244

EFA News - European Food Agency
Similar