It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Aviaria, arrivano 11 milioni dall'Europa

Disponibili i fondi per le aziende italiane colpite dall'epidemia del 2016-17

Ok dalla Commissione europea per concedere all'Italia un aiuto eccezionale fino a 11,1 milioni di euro per sostenere i mercati delle uova da cova e da consumo e delle carni di pollame gravemente colpiti dai 43 focolai di influenza aviaria ad alta patogenicità rilevati tra il 30 aprile 2016 e il 28 settembre 2017. Il regolamento, approvato lo scorso 30 agosto (vedi servizio di EFA News), è operativo dall'11 ottobre, e fissa tutte le condizioni per la concessione del contributo. In base alla normativa europea l'Unione partecipa nella misura del 50% al finanziamento delle spese sostenute a livello nazionale per far fronte alle conseguenze negative subite dal mercato avicolo causa l'influenza aviaria. Il regolamento prevede una serie di indennizzi variabili, a seconda delle tipologie, per le perdite di produzione del pollame e dei riproduttori, per il prolungamento del periodo di allevamento e per l'eliminazione degli animali.

agu - 4975

EFA News - European Food Agency
Related
Similar