It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

illy, svolta epocale con Jab Holding

Le nuovo capsule compatibili saranno distribuite in tutto il mondo

Pogliani: "L’accordo di licenza è una scelta strategica per l’azienda: il blend illy sarà accessibile a livello globale".

Le nuove capsule in alluminio a marchio illy sono il risultato dell’accordo di licenza con Jab Holding che, attraverso la sua piattaforma Jde, si occuperà della produzione e distribuzione nel canale retail all’estero (grande distribuzione, supermercati e negozi di alimentari), mentre l’azienda di Trieste gestirà la distribuzione negli altri canali di vendita e, in Italia, in tutti i canali,  potenziando le sinergie.  Jab (Joh.A.Benckiser) è la holding di investimento della famiglia miliardaria tedesca Reimann, e Jacobs Douwe Egberts (Jde) è il secondo più importante gruppo del caffè al mondo, controllato da Jab Holding.

Le nuove capsule compatibili propongono l’unico blend illy, perfezionato in oltre ottant’anni di storia selezionando nove qualità di Arabica, in tre intensità di gusto grazie a diversi profili di tostatura.
“L’accordo di licenza siglato con Jab rappresenta una scelta strategica importante per l’azienda - commenta Massimiliano Pogliani, amministratore delegato di illycaffè - e ha lo scopo di rendere l’unico blend illy accessibile a sempre più consumatori a livello globale, ampliando le occasioni di consumo a un sistema che è divenuto ormai uno standard di mercato. Con questa nuova linea di capsule in alluminio, infatti, ci impegniamo a garantire ai consumatori la stessa qualità e la stessa illy-experience che sono diventate un punto di riferimento per gli amanti del caffè in tutto il mondo”. 

In concomitanza della presentazione della nuova linea di capsule, Pogliani ha fatto il bilancio del triennio appena trascorso. Illy è oggi uno dei brand di caffè più diffusi a livello globale: ogni giorno vengono gustate 7 milioni di tazzine di caffè illy in oltre 140 Paesi. Nel 2017 l'azienda ha impiegato 1.290 persone e ha un fatturato consolidato pari a 467 milioni di euro. Gli store e i negozi monomarca nel mondo sono circa 244 in 43 Paesi. 

Guarda il video:

agu - 6781

EFA News - European Food Agency
Related
Similar