It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Lady Amarena mondo: vince la Cina, Italia al terzo posto

Assegnati i riconoscimenti del contest mondiale organizzato da Fabbri 1905/Gallery

Lady Amarena 2019 viene dalla Cina: è Liu Ting Zheng detta “Tammy Liu”, un passato da ballerina e un presente da regina mondiale dei cocktail.  Liu ha battuto le altre 11 concorrenti da tutto il mondo nella finale della quinta edizione del concorso internazionale creato da Fabbri 1905 per mettere in evidenza il lato rosa della mixology e che si è concluso nel foyer del Teatro comunale di Bologna la sera del 16 ottobre.

Tammy Liu è stata scelta da una giuria di esperte, ovviamente tutta femminile, che ha decretato il suo cocktail “Ciao Bella” il migliore della competizione.  Originaria di Taiwan, Liu è stata abituata fin da piccolissima al rigore e alla disciplina della danza. Il talento l’ha condotta a New York per perfezionarsi presso il prestigioso Broadway Dance Center. E proprio qui, dove il suo destino da palcoscenico sembrava oramai avviato, Liu ha deciso di intraprendere una nuova strada. Da allora ha lavorato in molti locali tra gli Stati Uniti e la Cina e assicura di non essersi mai pentita della scelta. Da sei anni è bartender del Mary Magnate cocktail bar di Shangay.

Al secondo posto c’è Penelope Agrimanaki dalla Grecia con il suo cocktail “Il Mondo”.  Piazza d’onore per la nostra Adriana Firicano, Head bartender del Teatro S.Cecilia di Palermo, che ieri con il suo cocktail La Lupa si era aggiudicata il titolo di Lady Amarena Italia.

Adriana Firicano si esibirà eccezionalmente a Host, a Milano in una Masterclass VIP: appuntamento domani, sabato 19 ottobre alle ore 11,30 e alle ore 17,30 presso lo stand diFabbri 1905, al Padiglione 18, Stand F60 G63. L’Isola Beverage dell’azienda dell’Amarena si trasformerà in palcoscenico dove ritornerà per il pubblico di Host “La Lupa”, il cocktail che ha regalato ad Adriana non solo la vittoria alla finale nazionale del concorso, ma anche il terzo posto alla finale internazionale di Lady Amarena dove la barlady Palermitana ha rappresentato l’Italia contro 12 concorrenti da ogni angolo del mondo. Un drink ispirato alla celebre figura femminile della novella di Verga in omaggio alle donne forti e ribelli, che non hanno paura di osare e di combattere gli stereotipi.

Photo gallery Premiazione Lady Amarena 2019 Premiazione Lady Amarena 2019 Premiazione Lady Amarena 2019 Premiazione Lady Amarena 2019 Premiazione Lady Amarena 2019 Premiazione Lady Amarena 2019 Premiazione Lady Amarena 2019 Premiazione Lady Amarena 2019 Premiazione Lady Amarena 2019 Premiazione Lady Amarena 2019 Premiazione Lady Amarena 2019 Premiazione Lady Amarena 2019 Premiazione Lady Amarena 2019
agu - 9376

© EFA News - European Food Agency Srl