It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Ambrosi mette a segno bond da 10 milioni

Risorse per aumentare stoccaggio Grana e Parmigiano

Ambrosi mette a segno due bond da 10 milioni. La holding operativa dell'omonimo gruppo, attivo nel segmento premium del mercato dei formaggi Dop, ha collocato le obbligazioni con l'obiettivo di sostenere gli investimenti e, in particolare, per l'efficientamento delle capacità di stoccaggio di Grana Padano e Parmigiano Reggiano. Nello specifico sono stati collocati in private placement due prestiti obbligazionari della durata di sei anni, garantiti da prodotti a magazzino. Il primo bond è stato sottoscritto da UniCredit e Volksbank, il secondo da Solution Bank. 

"I nuovi finanziamenti permetteranno al gruppo di effettuare investimenti mirati, aumentare l'efficienza e ridurre i costi della gestione del magazzino. Questi interventi supporteranno il piano di crescita del gruppo Ambrosi nei prossimi anni", ha detto Giuseppe Ambrosi, Ceo e presidente del gruppo. Il supporto di UniCredit "è una ulteriore testimonianza concreta del sostegno che forniamo alle imprese del territorio e della nostra volontà di accompagnare nel loro sviluppo le realtà imprenditoriali che seguono precisi percorsi di crescita", ha aggiunto Giovanni Solaroli, responsabile della Regione Lombardia di UniCredit. UniCredit è  stato anche placement agent per l'emissione del prestito.

agu - 10077

© EFA News - European Food Agency Srl