It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Cioccolato, è boom di acquisti sull’e-commerce

In tempi di crisi, gli italiani non fanno solo scorta di beni primari

La Perla di Torino, storica realtà artigianale, raddoppia le vendite online dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, con un aumento pari al 56,8%. Non solo prodotti di prima necessità, ma anche ricerca dell’eccellenza.

La spesa a domicilio per affrontare l’emergenza del Coronavirus e le misure di contenimento emanate dal governo non riguarda solo i beni di prima necessità, ma gli italiani la scelgono anche per regalarsi un momento di goloso piacere. Lo testimonia La Perla di Torino, storica azienda nel mondo del cioccolato, che dall’inizio dell’emergenza sta registrando un deciso incremento degli ordini sul canale online. L’e-shop del brand ha visto infatti raddoppiare le vendite delle ultime due settimane, con un aumento pari al 56,8%. Un dato che testimonia quanto gli italiani cerchino nel digitale non solo una risposta al reperimento di beni di largo consumo, ma anche per la ricerca di quella coccola di piacere extra a cui i buongustai del Belpaese non vogliono rinunciare. 

Tartufi di cioccolato i prodotti più ordinati, seguiti dalle golose creme spalmabili e i primi acquisti della Pasqua con le uova di cioccolato e le colombe. Se il trust fra brand e consumatore risulta un fattore determinante nella scelta di acquisto, i dati svelano anche una crescita pari al 20% di nuovi clienti solitamente non portati agli ordini online. "Con il dilagarsi dell’attuale situazione di emergenza e incertezza legata al Coronavirus abbiamo iniziato a osservare un trend crescente degli acquisti sul nostro canale e-commerce, che si è dimostrato costante per i giorni a seguire" racconta Valentina Arzilli, responsabile marketing dell’azienda La Perla di Torino. “Se inizialmente la domanda online era concentrata soprattutto nelle regioni del Nord Italia, in questa ultima settimana l’adozione di misure preventive in tutta la Penisola ha impattato il trend di crescita, che al Sud cresce di 6 punti percentuali in più".

mtm - 10979

© EFA News - European Food Agency Srl