It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Assemblea Assica/3: vendite in Gdo non compensano le perdite nell'horeca

Il comparto dei salumi ha beneficiato solo in parte dei picchi di vendita nei supermercati

La diffusione del Covid-19 ha avuto un profondo impatto sulla filiera suinicola italiana, innanzitutto perché si è sviluppato proprio a partire dalle regioni più importanti dal punto di vista produttivo (Lombardia ed Emilia-Romagna), in secondo luogo perché l’Italia, che ha pagato un duro prezzo in termini di decessi, ha adottato misure restrittive incisive per un periodo piuttosto lungo. La chiusura del canale Ho.re.Ca ha sottratto una fetta importante di consumi di carni fresche e di salumi penalizzando principalmente prodotti ad alto valore aggiunto. Nell'assemblea annuale di Assica, l'associazione che raggruppa i produttori nel settore delle carni suine e dei salumi, è stato fatto il punto sulle vendite dei primi mesi del 2020.

A fronte del blocco dell'horeca, nella prima fase dell’emergenza sono cresciuti gli acquisiti di carni e salumi in GDO che hanno registrato veri e propri picchi; basti pensare che nella settimana terminante il 15 marzo 2020, quella successiva all’inizio del lockdown, si registrò un vero e proprio “assalto dei supermercati” a causa dei timori della popolazione su possibili interruzioni nella catena degli approvvigionamenti. Questa tendenza si è tuttavia stemperata con il passare delle settimane, pur assestandosi le vendite in GDO su livelli superiori a quelle dello stesso periodo dell’anno precedente.

 Dal 24 febbraio al 24 maggio gli acquisti in GDO sono cresciuti complessivamente del +4,6% a volume e del +8,5% a valore. Particolarmente vivaci sono risultate le vendite a peso imposto (+13,8% a volume e +22,8% a valore), mentre il banco taglio ha evidenziato un calo (-7,4% a volume e -6,3% a valore), a causa delle mutate abitudini di acquisto, che hanno privilegiato prodotti (prevalentemente preaffettati) caratterizzati da una shelf life più lunga e modalità di acquisto più rapide. Le vendite in GDO non hanno compensato la flessione delle vendite nell’ Ho.re.Ca.

agu - 12283

© EFA News - European Food Agency Srl
Similar