It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Balocco verso i 190 milioni di fatturato

L'azienda ha presentato i dati previsionali sul 2018. Focus sull'estero, che ora vale solo il 13% delle vendite

Balocco, azienda di Fossano guidata tuttora dalla famiglia che la fondò nel 1927 e oggi alla terza generazione, ha presentato i dati previsioniali sul 2018 che prevedono un fatturato vicino ai 190 milioni, quasi raddoppiato rispetto ai 103 milioni di dieci anni. Il gruppo è diventato il 2° player del mercato dolciario da ricorrenza e del mercato della prima colazionegrazie anche ai 50 milioni di euro investiti in tecnologia dal 2008, puntando sulla crescita per linee interne.

"Il risultato - spiega l'azienda in una nota - si deve alla decisione vincente di affiancare ai prodotti da ricorrenza anche una divisione di prodotti continuativi, frollini in particolare, che hanno consentito alla marca di essere presente nelle case dei consumatori italiani non solo a Pasqua e Natale, ma tutte le mattine, nel momento in cui le famiglie sono riunite per consumare insieme il pasto più importante della giornata".

Sul mercato italiano l’azienda è ora concentrata sul lancio del nuovo brand dal posizionamento premium “Bottega Balocco - Italian Bakery 1927” (vedi EFANews del 20/11/2018), mentre i piani per lo sviluppo dell’export, che vale attualmente il 13%, prevedono la creazione di linee dedicate. Attualmente i prodotti Balocco sono distribuiti in 67 Paesi, dall’Europa agli USA, da Medio Oriente all’Australia e la crescita delle esportazioni sarà sostenuta in futuro da un’offerta prodotti studiata in esclusiva per rispondere alle abitudini alimentari degli stranieri, con la competenza italiana nella sana e corretta alimentazione. Proprio per realizzare questo obiettivo, è in corso di ampliamento il sito produttivo di Fossano, che ospiterà presto nuove linee da cui nasceranno i prodotti da forno destinati all’export.


agu - 5881

© EFA News - European Food Agency Srl