It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Ferrero rileva i biscotti Kelsen da Campbell per 300 milioni di dollari

La società di Alba ha chiuso il deal tramite la controllata belga CTH Invest

Campbell Soup Company ha siglato un accordo per cedere Kelsen Group a CTH Invest, società belga affiliata a Ferrero. L'operazione vale 300 milioni di dollari e si inserisce nella strategia aziendale per rafforzare il bilancio.

Campbell Soup Company ha siglato un accordo per cedere Kelsen Group a CTH Invest, società belga affiliata a Ferrero. L'operazione vale 300 milioni di dollari e si inserisce nella strategia aziendale per ridurre il debito. Con sede a Nørre Snede, in Danimarca, Kelsen produce merendine e i suoi brand più noti sono Kjeldsens e Royal Dansk. Le vendite nette negli ultimi mesi si sono attestate sui 157 milioni di euro. 

CTH Invest ha fatto sapere di voler assumere il controllo dei due stabilimenti produttivi di Kelsen in Danimarca e di aggiungere al suo portfolio di prodotti anche nuove linee di biscotti. Lo scorso anno Campbell ha reso noto il suo piano di disinvestire dai business Campbell Fresh e Campbell International e rivedere il suo portafoglio di prodotti, al fine di rafforzare il bilancio e ridurre i debiti.

La società è infatti stretta tra la scalata del fondo speculativo Third Point di Daniel Loeb e divergenze familiari: vendita le sue attività internazionali e quelle legate ai generi alimentari refrigerati  taglierà del 25% i ricavi dell’azienda.

mtm - 8349

© EFA News - European Food Agency Srl