It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Ergon Capital acquisisce Dolciaria Acquaviva

La società napoletana è leader italiano nei prodotti da forno surgelati

Il fondo europeo di private equity Ergon Capital Partners ha acquisito la maggioranza di Dolciaria Acquaviva, azienda campana operante nel settore in rapida crescita dei prodotti da forno surgelati. La famiglia Acquaviva reinvestirà nell'operazione e Pierluigi Acquaviva continuerà a guidare l'azienda come Ceo. Houlihan Lokey ha svolto il ruolo di advisor finanziario esclusivo del venditore durante tutto il processo.

Fondata a Ottaviano (NA) nel 1979, Dolciaria Acquaviva è un'azienda leader in Italia nel settore dei prodotti da forno surgelati attraverso una gamma di prodotti che comprende più di 500 referenze tra dolci e salati, comprese le linee per vegani. La società fa parte del programma Elite di Borsa Italiana, ha uno stabilimento caratterizzato da sistemi all'avanguardia con capacità produttiva di circa 530 milioni di pezzi annui, con una superficie operativa di circa 32mila mq e tre linee di produzione. Distribuisce i propri prodotti attraverso distributori, reti commerciali moderne e filiali dirette con più di 70 agenti. Nel 2018 ha raggiunto un fatturato di circa 60 milioni di euro.

Ergon è una società di private equity di medie dimensioni con oltre 1 miliardo di euro di asset gestiti per conto di investitori istituzionali e family office europei selezionati, tra cui Groupe Bruxelles Lambert, attraverso la sua controllata al 100%, Sienna Capital, quale investitore primario. Dalla fondazione nel 2005 - e nel corso di successivi programmi di investimento - Ergon ha raccolto circa 1,6 miliardi di euro, investendo in 23 società (di cui 7 nel Benelux, 3 in Francia, 3 in Germania, 8 in Italia e 2 in Spagna) e ha completato 44 acquisizioni aggiuntive per un valore complessivo di oltre 4 miliardi di euro.

agu - 8567

© EFA News - European Food Agency Srl