It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Cibus Forum a supporto della filiera alimentare

Confermato l'evento, fisico e in streaming, alle Fiere di parma dal 2 al 3 settembre

Dalla transizione alla trasformazione, come reagire ai nuovi scenari aperti dall'emergenza Covid-19.  Ne parleranno i protagonisti della community al Cibus Forum, che si terrà dal 2 al 3 settembre 2020 nel quartiere fieristico di Parma. La piattaforma Cibus ha sempre rappresentato un momento di riflessione e condivisione accompagnando la community agroalimentare durante tutto l’anno e non solo in occasione della manifestazione fieristica. La gravità della crisi attuale necessita però di un confronto più approfondito, per questo Fiere di Parma, in collaborazione con Federalimentare, ha organizzato “Cibus Forum – Food&Beverage e Covid: dalla transizione alla trasformazione”. Gli ospiti saranno accolti in un quartiere fieristico con un sistema di gestione accessi volto a garantire la sicurezza e la salute dei visitatori secondo i più alti standard di safe & security. L’evento sarà fisico, ma trasmesso anche in diretta streaming per consentire anche a buyer e retailer esteri di assistere ai lavori.

Sulla rilevanza dell’evento per l’intera filiera, Ivano Vacondio, Presidente di Federalimentareha sottolineato: Sarà l’occasione per confrontarci a qualche mese dalla ripartenza e quindi un momento strategico per tutto l’agroalimentare. Faremo il punto sulla situazione dell’Horeca, da cui dovranno ripartire i nostri consumi interni su cui è arrivato il momento di fare un ragionamento serio: non possiamo più permetterci il loro stallo”. 

“L’idea è confrontarsi per accelerare una normalizzazione dei processi di produzione – distribuzione - somministrazione che sia premessa per un rilancio dei consumi interni e una rapida ripresa dell’export - ha dichiarato Antonio Cellie, ceo di Fiere di Parma – Con-crescita qualitativa tra fornitori e trasformatori, semplificazione e ottimizzazione negoziale e distributive on site e on line, passaggio dal green-washing al green-saving, valutazione e gestione oggettiva del rischio sanitario. Questi e molti altri sono i temi di Cibus Forum che, in quanto preview di Cibus 2021, non poteva essere solo digitale e non avere una ricca e interessante sezione espositiva con le best practice del Made in Italy alimentare e meccano alimentare”.

Accanto alle sessioni di discussione ci sarà anche un’area espositiva dove aziende food e food technologies presenteranno agli operatori le ultime novità del settore. E, infine, un’area lounge e uno spazio innovazione. Obiettivo del Forum è quello di contribuire a una strategia globale che riesca a far crescere i consumi alimentari domestici, come pure l’export. Tanti i nodi da sciogliere: che tipo di innovazione produttiva, come finanziare gli investimenti, decifrare le nuove abitudini e le reali capacità di spesa dei consumatori, intercettare la domanda di prodotti sostenibili, individuare i trend dei canali di vendita (horeca, e-commerce, grande e piccola distribuzione) e altro ancora (https://cibusforum.cibus.it/).

red - 12366

EFA News - European Food Agency
Similar