It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Sangiovanni riconfermato presidente del Consorzio Tutela Taleggio

Già in carica dal 2014, avrà un nuovo mandato di tre anni

Il Consiglio di Amministrazione del Consorzio Tutela Taleggio, nominato lo scorso 9 luglio dall’Assemblea Generale Annuale dei Soci, ha eletto ancora una volta Lorenzo Sangiovanni, già in carica dal 2014, per un nuovo mandato di tre anni.

Il Consiglio di Amministrazione del Consorzio Tutela Taleggio, nominato lo scorso 9 luglio dall’Assemblea Generale Annuale dei Soci, ha eletto ancora una volta Lorenzo Sangiovanni, già in carica dal 2014, per un nuovo mandato di 3 anni.

“Sono onorato della rinnovata fiducia accordatami dai colleghi e orgoglioso di continuare a ricoprire un ruolo così importante - ha dichiarato Lorenzo Sangiovanni. Siamo in un periodo storico particolare, di crisi del settore legata alla recente pandemia da Covid-19 e di grande incertezza per il futuro.Sono consapevole dell’impegno che mi verrà richiesto nei prossimi mesi e pronto a lavorare con determinazione, di concerto con l’intero Consiglio, affinché la nostra DOP continui a rappresentare un’eccellenza italiana garantita, sicura e riconosciuta. Durante il mio incarico il Consorzio continuerà a portare avanti le azioni di vigilanza, tutela, promozione e comunicazione del marchio e consoliderà i proficui rapporti con le Associazioni di Categoria di cui Taleggio fa parte e con gli enti pubblici e privati, regionali e nazionali, che lavorano nella direzione della valorizzazione del Made in Italy del settore enogastronomico. L’unità di intenti, la fattiva collaborazione e il sostegno reciproco che hanno contraddistinto l’attitudine delle nostre aziende durante questo periodo di crisi, saranno i cardini attraverso cui costruire il futuro”.

Il Consorzio, che raggruppa circa 50 aziende trasformatrici e 600 aziende agricole ubicate nella zona di origine ed inserite in filiera, ha annunciato i dati ufficiali relativi al 2019 in occasione dell’Assemblea dei Soci del 9 luglio scorso. La produzione di Taleggio Dop nel corso del 2019 (8.806 tonnellate) ha fatto segnare un lieve aumento pari al +0,06%, rispetto all’anno 2018 (8.800 tonnellate). Il 2019 ha confermato il trend positivo della voce export che registra + 4,4% rispetto al 2018, risultando così l’anno con il picco più alto in assoluto di esportazioni (2.298 tonnellate, 26% del totale).Purtroppo le difficoltà legate alla diffusione del Covid-19 hanno drasticamente interrotto una fase di crescita prolungata e continua. Il primo semestre 2020 il comparto registra -6,7% in Italia. 

mtm - 12900

EFA News - European Food Agency
Similar