It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Addio a Stefano Pernigotti

Aveva 98 anni. Nipote del fondatore, aveva portato i gianduiotti in tutto il mondo

Stefano Pernigotti, il "re dei gianduiotti", è morto all'età di 98 anni nella sua casa di Milano. L'imprenditore era nato a Novi Ligure e nella città piemontese dove il nonno aveva fondato la Pernigotti, ma fu Stefano a farne uno dei marchi italiani del cioccolato più importanti in tutto il mondo. Alla Pernigotti hanno lavorato generazioni di novesi: Pernigotti era considerato un imprenditore illuminato.

Pernigotti ha sempre aiutato nel corso degli anni la città anche sostenendo la squadra di calcio, e  intitolando ai suoi due figli Paolo e Lorenzo un torneo giovanile che si è disputato per anni a Novi Ligure, e dove hanno giocato molti futuri campioni della serie A. La perdita prematura dei suoi due figli fu uno dei dolori più grandi della sua vita: morirono in un incidente stradale in Uruguay nel 1980. Stefano conservò la proprietà della Pernigotti fino al 1995 quando la cedette ai siciliani Averna. Diciotto anni dopo il passaggio ai fratelli turchi Toksoz con tutti i problemi recenti che l’azienda dolciaria ha dovuto attraversare.

red - 12968

EFA News - European Food Agency
Similar