It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Conor espande le attività di import-export

La società del Gruppo Agribologna è presente a MacFrut Digital

Focus centrale della presenza Conor a MacFrut Digital l’espansione progressiva delle attività di import-export, in linea con le politiche aziendali, che hanno visto nel 2020 il lancio del della banana Conor Bio&Fairtrade.

Nonostante le gravi difficoltà del settore per il 2020, Conor, la società del Gruppo Agribologna, leader in Italia per la distribuzione di ortofrutta fresca, ha proseguito la propria espansione di rete sul territorio nazionale, raggiungendo 21 piattaforme (le più recenti a Roma e a Udine), con una superficie complessiva di 35.000 mq refrigerati. Focus centrale della presenza Conor a MacFrut Digital l’espansione progressiva delle attività di import-export, in linea con le politiche aziendali, che hanno visto nel 2020 il lancio del della banana Conor Bio&Fairtrade: il primo prodotto di filiera totalmente controllata Conor, dalla coltivazione, nella Repubblica Domenicana, alla sua distribuzione in Italia. Conor Import supporta e incentiva i coltivatori ad adottare standard produttivi che salvaguardino la sicurezza e supportino la sostenibilità. La gamma Import comprende: arance, limoni, uva, kiwi, mele, pere, nettarine, susine, pompelmi, ananas, avocado, mango e cocco. La Business unit dedicata all’export, Conor Export, permette di raggiungere con una vasta selezione di referenze tipicamente italiane i vicini Paesi europei, il Medioriente, l’Estremo Oriente ed il continente americano. La gamma proposta da Conor Export include mele, susine, kiwi, pere, uva ed arance. Di recentissima attivazione poi, i servizi di fornitura alle basi Usa in Sud Europa, che consolidano e rafforzano il percorso di progressiva apertura internazionale di Conor.

mtm - 13211

EFA News - European Food Agency
Similar