It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Gambarini comunica per Cantine Pellegrino

Gestirà l'ufficio stampa della storica azienda siciliana

Le Cantine Pellegrino affidano le proprie attività di media relation e ufficio stampa a Cristina Gambarini, giornalista professionista dal 2003, che si occupa di cibo e vino da oltre 10 anni.

Le Cantine Pellegrino, storica azienda vinicola siciliana, affidano le proprie attività di media relation e ufficio stampa a Cristina Gambarini, giornalista professionista dal 2003, che si occupa di cibo e vino da oltre 10 anni. Attualmente collabora a Milano con La Cucina Italiana e altre riviste di settore, oltre ad essere sommelier Ais.
La Pellegrino, fondata a Marsala nel 1880, è un’azienda che sin dalle origini vede la famiglia quotidianamente coinvolta nella gestione delle attività in vigna e in cantina.
Giunta alla sesta generazione, in centoquarant’anni ha maturato grande esperienza nella coltivazione e nella lavorazione delle migliori uve siciliane. Siamo nel lembo più occidentale dell’isola, l’area più vitata d’Italia, culla dei vitigni autoctoni siciliani: grillo, inzolia, catarratto, grecanico, zibibbo, malvasia, nero d’avola, nerello mascalese e frappato, da cui originano grandi vini.
Grazie a zone di coltivazione differenziate e cantine ed enologi specializzati per tipologia di prodotto – la Cantina dedicata ai vini bianchi e rossi nella provincia di Trapani, la Cantina di Pantelleria per i moscati e passiti dell’isola, la Cantina di Marsala per l’omonimo storico prodotto ed i vini liquorosi – la Pellegrino è oggi l’azienda siciliana in grado di offrire la più ampia varietà di tipologie di vini siciliani.
Le Cantine storiche di Marsala sono immerse in un contesto paesaggistico e naturalistico unico. Numerose le stanze da percorrere all’interno delle grandi cantine dove, a fianco di lunghi filari di botti, è possibile ammirare preziosi tesori e collezioni, anch’essi testimoni del passato: dagli originali calchi della Nave Punica del 241 a. C., all’Archivio Ingham-Whitaker, a una collezione di carretti siciliani ottocenteschi.
Porta d’ingresso per la visita delle cantine è l’Ouverture, spazio dall’architettura avanguardista dedicato alla diffusione della conoscenza dei vini, ma anche luogo dedicato ad eventi e degustazioni. Le Cantine Pellegrino e Cristina Gambarini avviano dunque questa collaborazione dandosi come obiettivo prioritario le testate nazionali dedicate al lifestyle, ai viaggi e al turismo, oltre che al food&wine.

mtm - 13323

EFA News - European Food Agency
Similar