It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Nuove nomine in Bonduelle Food Service Italia

Emanuele Dimasi è il nuovo responsabile vendite

Emanuele Dimasi è il nuovo responsabile vendite food service, Anna Baccarani fa il suo ingresso nel team come channel marketing manager.

Emanuele Dimasi è il nuovo responsabile vendite di Bonduelle Food Service, divisione aziendale specializzata nel mondo dei vegetali per il mercato del fuori casa. A seguito della sua promozione, l’azienda rinnova il suo organico con l’ingresso di Anna Baccarani nel ruolo di channel marketing manager food service. In Bonduelle dal 2016 con il ruolo di channel marketing manager, Emanuele Dimasi diventa responsabile vendite food service, con l’obiettivo di guidare la strategia di vendita, rafforzare le relazioni con i clienti concessionari sul territorio e supportare il team di vendite, in un’ottica di crescita sostenibile. 

Dimasi in precedenza ha ricoperto diverse posizioni commerciali e marketing in aziende come Unigrà e Unilever Food Solutions. La sua carriera professionale è stata negli anni sostenuta anche dalla sua solida formazione di chef e dalla conseguente capacità di comprendere i bisogni dei professionisti della ristorazione e di sviluppare soluzioni su misura per loro. “Sono molto contento di questa nuova sfida – dichiara Emanuele Dimasi –. Soprattutto in questo periodo, è importante dimostrare la vicinanza e il supporto di Bonduelle Food Service nei confronti dei clienti e degli utilizzatori finali per costruire rapporti di fiducia che siano duraturi nel tempo.” 

Anna Baccarani entra a far parte del team dopo esperienze diverse in realtà rilevanti per il mondo food nel fuori casa. Dopo Surgital, dove ha ricoperto il ruolo di responsabile marketing, è passata a Olitalia, come trade marketing manager food service channel. Oggi Baccarani assume la responsabilità di sviluppare le attività e gli strumenti a supporto del canale vendite e di creare nuove opportunità di engagement per gli utilizzatori finali, in stretta collaborazione con i team marketing e sales. 

“Il fuori casa sta subendo la più grande trasformazione degli ultimi decenni – dichiara –. Una trasformazione che sarà capace di creare opportunità solo per le aziende che sapranno intuire ed interpretare con coraggio questo cambiamento. Investire in questo momento significa credere nella rinascita del canale e viverla da protagonisti”.

mtm - 13528

EFA News - European Food Agency
Similar