It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Cortilia riduce al minimo gli sprechi con l'aiuto della tecnologia

Domani si celebra la Giornata internazionale della consapevolezza sugli sprechi alimentari

Cortilia è il primo mercato agricolo online a mettere in contatto i consumatori con agricoltori, allevatori e produttori artigianali, per fare la spesa come in campagna. In un semplice click ,il sistema consegna direttamente a domicilio nel giro di 24 ore e nella fascia oraria preferita dal consumatore. La forza di questo e-commerce sta nel fatto l’utente può acquistare i prodotti da ogni singolo agricoltore, con il vantaggio di poter condividere con lui la frequenza e la fedeltà d’acquisto, così come avviene in una compravendita diretta. Oggi conta 2.500 referenze provenienti da oltre 250 produttori selezionati. 

Il progetto si sposa pienamente con i principi della prima giornata internazionale della consapevolezza sugli sprechi alimentari istituita dalla Fao e prevista per il prossimo 29 settembre.L'obiettivo di Cortilia è quello di coniugare lo “slow food della terra e delle stagioni” con l’era dell’on-demand economy. Fino ad oggi, la food tech company è riuscita ad eliminare le inefficienze e ridurre al minimo gli sprechi, grazie all’aiuto dell’A.I. 

Grazie all’aiuto della tecnologia, i processi dell’azienda sono stati ottimizzati al fine di non alimentare il problema del food waste, che secondo il rapporto dell'osservatorio Waste Watcher, in Italia vale quasi 10 miliardi di euro, di cui oltre 3 miliardi arrivano dagli sprechi di filiera, tra produzione e distribuzione. 

Marco Porcaro , fondatore & Ceo Cortilia, ha commentato: "Per raggiungere i nostri obiettivi è stato fondamentale lavorare con approccio “by design”, adattando la tecnologia alle specifiche esigenze dell’azienda e rispettando i suoi valori. Fin dalla fondazione, abbiamo sviluppato il nostro business attraverso il data analysis. Cercando il modo più efficace per trarre informazioni utili dai dati, siamo approdati all’intelligenza artificiale attraverso lo sviluppo di algoritmi di machine learning, deep learning e reinforcement learning. L’algoritmo consente di suggerire ai nostri clienti quali prodotti comprare, ne risulta un’esperienza di acquisto personalizzata in base ai bisogni dell’utente, in linea con il suo gusto e l’evoluzione delle sue preferenze".

Cortilia si avvale della partnership con banco alimentare Lombardia, al quale viene conferita la piccola percentuale (1%) di prodotti invenduti, distribuiti dalla onlus alle persone in difficoltà.

hef - 13660

EFA News - European Food Agency
Similar