It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Sentenza corte Ue/2. Filiera Italia: "Un precedente importante per il made in Italy"

Scordamaglia: "Passaggio importante nella questione della tutela del made in Italy all’estero"

“Un precedente importante per le nostre eccellenze”, così Luigi Scordamaglia, consigliere delegato di Filiera Italia, commenta la sentenza della corte di giustizia Ue secondo cui il diritto dell’Ue e in particolare i regolamenti 510/2006 e 1151/2012 vietano la riproduzione della forma o dell’aspetto protetto di una Dop quando questa riproduzione induce in errore il consumatore sulla reale origine del prodotto. L’occasione di chiarezza è stata offerta dalla riproduzione della caratteristica riga nera che contraddistingue il formaggio francese Dop, il Morbier, su un altro formaggio che nulla ha a che spartire con quel prodotto. 

La sentenza secondo Scordamaglia “non può che rappresentare un passaggio importante nella questione della tutela del made in Italy all’estero”. Filiera Italia ricorda che il nostro paese è leader indiscusso a livello europeo per prodotti riconosciuti, sono infatti 311 i prodotti tutelati a livello comunitario e che Dop e Igp rappresentano il 21% del nostro export agroalimentare (9,5 miliardi su circa 43 ). 

"Questo però non ci mette certo a riparo dall’Iitalian sounding, un fenomeno insidioso che pesa per circa 100 miliardi di Euro e che sottrae profitti e posti di lavoro al vero sistema agroalimentare italiano", spiega il consigliere. Ancora una volta l'Associazione ribadisce l’impegno contro questi fenomeni che rischiano di colpire le nostre eccellenze alimentari, uno degli asset fondamentali della nostra economia. "Auspichiamo che in coerenza con la decisione assunta, la commissione avvii una più seria e rigida politica di tutela di tali denominazioni protette anche sui paesi terzi evitando accordi bilaterali inadeguati e penalizzanti come quello Ue-Mercosur”, conclude Scordamaglia. 

hef - 15633

EFA News - European Food Agency
Related
Similar