It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Assosuini: i prezzi della carne di maiale stanno diminuendo

Cinque mesi consecutivi di crescita per l'inventario dei suini in Cina

La Cina ha aumentato la sua mandria nazionale di suini per il quinto mese consecutivo quest'anno e i prezzi della carne di maiale stanno diminuendo a poco a poco.

All'inizio della settimana, il ministero dell'Agricoltura del paese ha annunciato un aumento del 29,8% a novembre rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, mentre il bestiame da riproduzione è aumentato del 31,2% nell'anno. I prezzi della carne di maiale sono scesi a 45,8 yuan ($ 6,99) al chilo, il livello più basso visto finora nel 2020, grazie a un aumento dell'offerta di carne sul mercato, ha aggiunto il ministero. Lo annuncia Assosuini in una nota alla stampa.

"Potrebbe non essere una buona notizia per i principali fornitori di carne di maiale nel mercato cinese come Stati Uniti, Brasile, Spagna o Canada. Infatti, diversi analisti hanno già segnalato che occorre trovare presto nuovi mercati per evitare condizioni turbolente nel mercato globale della carne. All'inizio di quest'anno, i funzionari di Pechino hanno annunciato che la Cina sta cercando di raggiungere il 95% di autosufficienza nella carne di maiale nei prossimi due anni", conclude l'associazione.

mtm - 15843

EFA News - European Food Agency
Similar