It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Decreto Natale: erogati i bonifici per le attività ristorative

Impiegato un totale di 628 milioni di Euro

Grazie al lavoro dell’Agenzia delle entrate, con un meccanismo automatico che ha abbattuto la burocrazia, sono stati effettuati tutti i bonifici del decreto Natale finalizzati ad aiutare bar, ristoranti, alberghi, pasticcerie e le categorie penalizzate dalle chiusure imposte dal Covid-19, per un totale di 628 milioni di Euro.

"Ringrazio il ministero dell'Economia e delle finanze e il ministero dello Sviluppo economico per il celere intervento di supporto economico a queste categorie. Alle parole di attenzione per il settore horeca pronunciate dal premier Giuseppe Conte sin dal 25 ottobre scorso, quando furono presi i primi provvedimenti di chiusura, sono seguiti fatti e aiuti concreti. Dall’inizio della pandemia, i contributi a fondo perduto erogati hanno superato quota 10 miliardi di Euro", scrive su Facebook, il sottosegretario alle politiche agricole Giuseppe L’Abbate.

L'Abbate continua affermando che un'attività ristorativa che riesce a rimanere aperta nonostante questo drammatico scenario pandemico, da cui stiamo cercando di uscire attraverso una campagna di vaccinazione che ci vede leader in Europa, è una attività ristorativa che potrà acquistare prodotti italiani dai settori agroalimentare, vitivinicolo e della pesca. "Pertanto, un suo supporto è fondamentale per garantire mercato alle nostre imprese del comparto primario. L’impegno del Governo Conte continua con abnegazione e serietà, cercando di non lasciare nessuno indietro e riprogrammando il paese del post pandemia", conclude il sottosegretario.

hel - 16064

EFA News - European Food Agency
Similar