It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Spagna. Chiusure horeca impattano sulla Dop Bienzo

Vendite registrano -14,8% rispetto all'anno precedente

La denominazione di origine dei vini Bierzo ha chiuso l'anno 2020 con un totale di 7,5 milioni di back label, il 14,8% in meno rispetto all'anno precedente. Rispetto al 2018 la diminuzione è del 7,46%.

Le vendite sono state "fortemente influenzate soprattutto nei mesi di aprile e maggio a causa del confinamento domestico e della chiusura del settore alberghiero, che ha portato ad un notevole calo del consumo di vino in Spagna e nel mondo", afferma una nota stampa. In particolare, ad aprile 2020, le vendite sono diminuite del 74% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente (da 740.760 bottiglie vendute ad aprile 2019 rispetto a 192.240 vendute ad aprile 2020), mentre a maggio il calo è stato del 57,11% (da 845.302 a 362.561 nel 2020).

A giugno, invece, dopo la parziale apertura delle strutture ricettive, si sono riprese in parte le vendite e c'è stata una crescita delle vendite online, in concomitanza con la campagna di comunicazione #TuVinoDelBierzo trasmessa su radio, televisione, stampa e social network per incoraggiare il consumo di vino Do Bierzo. Le vendite in quel mese hanno raggiunto il numero di 690.187 bottiglie, rispetto alle 770.994 di giugno 2019. Il calo delle vendite nel corso del 2020 è in linea con i dati delle altre denominazioni di origine.

Bierzo è una denominazione di origine protetta (Dop) spagnola per i vini situati nel nord-ovest della provincia di León (Castiglia e León, Spagna) che si estende per circa 3.000 km². La Do copre 23 comuni tra cui il più grande comune della zona, Ponferrada (popolazione circa 70.000). I vini prodotti sotto la Bierzo Dop devono obbligatoriamente contenere varietà di frutto autorizzate dal Consejo Regulador (Consiglio Regolatore). Tra queste ci sono le uve rosse: Mencía e Alicante Bouschet (Garnacha Tintorera); e le uve bianche: Doña Blanca, Godello, Palomino e Malvasía.

hef - 16356

EFA News - European Food Agency
Similar