It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Dazi, GB ottiene ammorbidimento sanzioni Usa

Rimosso 25% di imposte doganali su whisky scozzese, formaggi, cashmere e altri beni

Grazie alla Brexit la Gran Bretagna si sfila autonomamente dalla controversia che contrappone Usa ed Europa sulla questione dei dazi reciproci originata da aiuti di stato concessi anni fa a Boeing e Airbus. Il governo britannico ha annunciato un accordo con l'amministrazione americana di Joe Biden per porre fine ai dazi doganali sui prodotti britannici, come il whisky scozzese, imposti da Donald Trump in relazione alla disputa tra Airbus e Boeing.

Secondo il ministro del Commercio estero britannico, Liz Truss, questo accordo rimuove il 25% dei dazi doganali imposti da Washington su whisky scozzese, formaggi, cashmere e altri beni e prevede una sorta di 'raffreddamento' nella controversia che oppone i due produttori di aeromobili. Il premier Boris Johnson ha parlato di una "notizia fantastica" visto che "dalle distillerie di whisky scozzese ai produttori di (formaggio) Stilton, la mossa degli Stati Uniti per sospendere i dazi su alcune esportazioni del Regno Unito andrà a beneficio delle aziende di tutto il Regno Unito".

red - 17469

EFA News - European Food Agency
Similar