It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Heineken, Harold van den Broek è il nuovo cfo

Prenderà il posto di Laurence Debroux dal 22 aprile

Heineken ha annunciato che Laurence Debroux si dimetterà dal ruolo di Cfo della società. Debroux lascerà il suo incarico dopo l'assemblea generale annuale degli azionisti della società fissata per il 22 aprile 2021. Il consiglio di sorveglianza di Heineken nominerà come successore Harold van den Broek, proveniente da Reckitt Benckiser, come membro del consiglio esecutivo e Cfo per un periodo di quattro anni. Quest’ultimo entrerà in Heineken il 1 ° giugno di quest'anno, lavorando con Debroux per garantire una transizione naturale e senza complicanze.

Van den Broek ha trascorso più di 30 anni in società di beni di consumo in rapida evoluzione, ricoprendo una serie di ruoli finanziari. Ha iniziato la sua carriera in Unilever nel 1991, vivendo e lavorando in Europa, in tutta l'Asia e in Russia. Commentando le dimissioni di Debroux, Dolf van den Brink, presidente del consiglio di amministrazione e ceo di Heineken, ha dichiarato: "Negli ultimi sei anni, ha fortemente contribuito al successo di Heineken. Più di recente, ha svolto un ruolo chiave nel guidare l'azienda nel periodo della pandemia e nel contribuire all’attuazione di EverGreen, la nostra direzione strategica d’azienda. Ha contribuito ad accelerare ed espandere la crescita aziendale semplificando e dimensionando correttamente i costi del Gruppo”.

Laurence Debroux ha aggiunto: “Mi è piaciuto molto lavorare con Dolf e i miei colleghi nel team esecutivo. Nell'ultimo anno, abbiamo plasmato insieme la direzione strategica affinché l'azienda possa ripartire più forte dopo la crisi del Covid-19. Ho piena fiducia nella guida di Dolf. La società è nelle mani più giuste per iniziare una nuova esperienza di crescita con una strategia rinnovata".

hef - 17591

EFA News - European Food Agency
Similar