It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Sagea Group approda in Grecia

Partnership con Magma-Agro porta a 7 i paesi europei in cui è presente l'azienda

Si rafforza la presenza internazionale di Sagea Group, il gruppo italiano attivo nei servizi di ricerca, sviluppo e registrazione di prodotti e soluzioni innovative per l’agricoltura. L’azienda ha siglato una partnership strategica con Magma-Agro, centro di saggio leader in Grecia. Dopo Serbia, Bulgaria e Romania, Sagea Group amplia così la copertura territoriale e prosegue, con la Grecia, l’espansione nell’area dell’Europa sud – orientale. Il Gruppo è oggi presente in sette paesi inclusa l’Italia. Lo sviluppo internazionale ha preso il via nel 2014 con l’arrivo in Serbia, dove è l’unico centro di saggio privato riconosciuto nel paese. Seguono in pochi anni le aperture delle sedi in Bulgaria (2016), Spagna (2017) e Portogallo (2018). A queste si aggiungono le sei stazioni sperimentali italiane, tra le quali quella di Castagnito d’Alba, in Piemonte, dove ha sede anche l’headquarter di Gruppo.

“Con questa partnership ampliamo ulteriormente il nostro supporto alla ricerca in agricoltura", ha dichiarato Davide Ferrari, direttore di Sagea Group. "Dal Portogallo alla Grecia, copriamo ormai una varietà davvero ampia di condizioni climatiche e ambientali per le prove sperimentali in campo e una gamma di servizi che arriva fino alla registrazione dei prodotti. Siamo pronti a raccogliere la sfida di un mercato europeo sempre più competitivo e condizionato nel prossimo futuro dalla strategia Farm to Fork elaborata dalla Commissione europea”, ha concluso Ferrari.

Magma-Agro è stata accreditata nel 2012 dalle autorità greche per eseguire prove di campo secondo le buone pratiche sperimentali (Bps/Gep). Dal 2014, ha istituito due stazioni sperimentali che consentono di effettuare prove nel nord e nel sud della Grecia. Successivamente, nel 2016 ha ottenuto l’accreditamento per eseguire studi sui residui secondo le buone pratiche di laboratorio (Bpl/Glp). Il biennio 2018-19 ha visto una significativa espansione di Magma che ha dato il via a numerose collaborazioni internazionali per lo sviluppo in Grecia di prodotti fitosanitari e soluzioni innovative per la difesa delle colture agricole. Infine, ha aperto una filiale di ricerca e sviluppo a Creta e ha creato stretti legami con il mondo accademico per la ricerca di prodotti e tecnologie innovative in agricoltura e rispettose dell’agroecosistema.

hef - 17621

EFA News - European Food Agency
Similar