It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Sementi. Rijk Zwaan lancia le zucchine resistenti al New Delhi

Saranno commercializzate con il brand DelhiDefens

Dopo anni di ricerca, un team di ricercatori e coltivatori della società olandese Rijk Zwaan di Paesi Bassi, Italia e Spagna è riuscito a sviluppare le prime varietà di zucchine resistenti al virus “New Delhi”. La virosi (ToLCNDV), che colpisce sia la pianta che i frutti in qualsiasi fase della coltivazione, da quasi un decennio causa gravi problemi ai produttori nell’areale mediterraneo pregiudicando sensibilmente le rese produttive di questo ortaggio. In Italia, il virus è presente da più di cinque anni e ha colpito la metà degli ettari coltivati, principalmente in Sicilia e nel Lazio. 

Grazie al lancio di varietà di zucchine resistenti al virus New Delhi, la multinazionale olandese ha compiuto un passo importante in questo mercato: “Esiste in Italia e nel bacino del Mediterraneo un'enorme domanda per prodotti di questo tipo e Rijk Zwaan ha lavorato per offrire soluzioni efficaci ed innovative ai produttori danneggiati dalla virosi", commenta María Lourdes Pérez Aguilera, responsabile coltivazione zucchine di Rijk Zwaan Spagna. Le prime varietà resistenti al New Delhi, che saranno commercializzate con il brand DelhiDefense, sono già state testate e promosse da un gruppo selezionato di partner affinché siano utilizzate commercialmente nella prossima campagna. Parallelamente al processo di introduzione commerciale, il team di ricercatori sta portando avanti il lavoro di selezione per estendere la resistenza anche ad altre varietà di zucchino, sia da serra sia da pieno campo, in modo da offrire una soluzione per tutti i segmenti.

“I vantaggi derivanti da questa nuova resistenza Rijk Zwaan", spiega Gabriele Lippi, Crop Coordinator per le zucchine di Rijk Zwaan, "non interessano solamente i produttori di zucchino, ma anche gli altri partner della filiera agro-alimentare che potranno contare su un approvvigionamento più stabile e costante di prodotti di qualità superiore e più sostenibili, migliorando così i processi di commercializzazione e distribuzione”.

hef - 17680

EFA News - European Food Agency
Similar