It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Plastic Tax, il governo la rinvia al 2022

Soddisfazione degli operatori delle filiere agroalimentari

Filiera Italia esprime soddisfazione per la decisione del Governo di rinviare al gennaio 2022 l’entrata in vigore della plastic tax. “Non si sarebbe potuto far gravare sulle famiglie italiane un costo aggiuntivo in un momento di crisi così pesante” ha detto Luigi Scordamaglia, consigliere delegato della fondazione che tiene insieme il meglio del Made In Italy agroalimentare. E ha aggiunto “La sostenibilità è un percorso che il settore agroalimentare ha già abbracciato con ottimi risultati, la riduzione dell’uso di plastica è un processo che deve essere intrapreso premiando chi si adegua e chi mette in atto pratiche virtuose, così come le nostre aziende hanno fatto, e non colpendo un settore indiscriminatamente con misure punitive”. 

E ha concluso il consigliere delegato “ L’obiettivo deve essere quello di puntare verso un progressivo miglioramento quali-quantitativo del packaging, come Filiera Italia lo abbiamo da sempre auspicato e perseguito”.

 

red - 18681

EFA News - European Food Agency
Related
Similar