It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Produzione agricola brasiliana nutre il 10% del mondo

Sia nel consumo diretto, sia come alimenti trasformati o mangimi, rivela uno studio

Secondo uno studio pubblicato recentemente dalla società brasiliana per la ricerca agro-zootecnica Embrapa, la produzione agricola brasiliana nutre circa il 10% della popolazione mondiale stimata in 7,8 miliardi di persone. I risultati si fondano sul fatto che le oleaginose e i grani, fortemente presenti nell’agrobusiness locale, sono alla base dell'alimentazione mondiale sia nel consumo diretto, sia come alimenti trasformati o come materie prime destinate a mangime per la produzione di carne.

La ricerca rivela inoltre che la partecipazione brasiliana nel mercato alimentare mondiale è aumentata nell’ultimo decennio da 20,6 miliardi di dollari americani a circa 100 miliardi, registrando un’aggressiva crescita di oltre il 385%. Ancora: stime fatte dalla Compagnia nazionale per l’approvvigionamento, Conab, indicano che l’annata 2020/2021 produrrà per 268,3 milioni di tonnellate, cifra in rialzo del 4,4% rispetto alla precedente, e che farà sì che la partecipazione brasiliana alla produzione mondiale si aggiri intorno all’8%, contro il 6% di 10 anni fa. Ne parla oggi Ice da San Paolo.

NDub - 18877

EFA News - European Food Agency
Similar