It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Saputo: due nuove acquisizioni nel settore delle alternative casearie

Un investimento complessivo di 72,6 milioni di dollari per la società del patron del Bologna calcio

L'azienda lattiero-casearia Saputo, con sede a Montreal, nota in Italia per aver acquisito il Bologna calcio, ha annunciato due acquisizioni strategiche nei settori delle alternative casearie e degli ingredienti a valore aggiunto, per un investimento complessivo di 187 milioni di Cad (72,6 milioni di dollari circa). Saputo ha acquisito Bute Island Foods, un produttore e distributore di formaggio vegano per il settore della vendita al dettaglio e della ristorazione. Bute produce il popolare marchio Sheese, oltre a prodotti a marchio privato. Situata sulla costa occidentale della Scozia, l'azienda impiega 180 persone.

Lino A. Saputo, presidente del consiglio di amministrazione e ceo dell'azienda ha dichiarato: "Il nostro impegno rimane quello di espanderci nell'area delle alternative lattiero-casearie per soddisfare le mutevoli richieste dei nostri clienti e consumatori. Questo investimento segna una tappa importante che ci permetterà di accelerare la nostra crescita in questo settore a livello globale, mettendo l'innovazione in cima alle nostre priorità". La società si è impegnata a versare più di 5 milioni di Cad in cinque anni per sostenere le iniziative e le organizzazioni della comunità locale di Bute Island. 

La seconda acquisizione di Saputo riguarda lo stabilimento di Reedsburg di Wisconsin Specialty Protein, che produce ingredienti a valore aggiunto come siero di latte di capra, lattosio biologico e altre polveri di latte. La transazione dovrebbe chiudersi a fine maggio e consentirà all'impresa di espandere e accelerare la propria offerta di ingredienti negli Stati Uniti e a livello internazionale.

hef - 19125

EFA News - European Food Agency
Similar