It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Benessere animale a ambiente in Costituzione

Approvata dal Senato riforma degli arrt. 9 e 41

Il Senato ha approvato a larghissima maggioranza con 224 voti a favore, nessun contrario e 23 astenuti il disegno di Legge che introduce la tutela dell'ambiente in Costituzione. Il gruppo FdI ha dichiarato la propria astensione sul provvedimento che ora passa alla Camera. Trattandosi di un disegno di legge costituzionale dovrà passare due letture conformi in entrambi i rami del Parlamento.

Il Ddl introduce tra i principi fondamentali di tutela previsti dall'articolo 9 della Costituzione, "la tutela dell'ambiente, della biodiversità e degli ecosistemi, anche nell'interesse delle future generazioni". Inoltre stabilisce che "la legge dello Stato disciplina i modi e le forme di tutela degli animali" (con una clausola di salvaguardia per le Regioni a statuto speciale e le Province autonome di Trento e Bolzano).

Il provvedimento modifica inoltre l'articolo 41 della Costituzione, prevedendo che l'iniziativa economica privata non possa svolgersi in modo da recare danno 'alla salute e all'ambiente' (oltre ai già previsti sicurezza, libertà e dignità umana) e che la legge determina i programmi e i controlli opportuni perchè l'attività economica pubblica e privata possa essere indirizzata e coordinata a fini 'ambientali' oltre ai già previsti fini sociali.

red - 19354

EFA News - European Food Agency
Similar