It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Pesca/2. Gallinella: "Ammorizzatori sociali anche per il comparto ittico"

Revisione del sistema previdenziale nella legge delega di riforma del settore approvata alla Camera

“Con l’approvazione della proposta di legge di riforma del settore ittico, il Governo ha rinnovato la promessa di costruire, attraverso un provvedimento dedicato e urgente, un ammortizzatore sociale stabile e strutturale per i lavoratori imbarcati su navi adibite alla pesca marittima o esercitata in acque interne e lagunari, ricomprendendo anche i soci lavoratori di cooperative della piccola pesca, gli armatori e i proprietari armatori, imbarcati sulla nave da essi stessi gestita. È stato, infatti, accolto il nostro ordine del giorno che impegna il Governo a portare avanti la revisione del sistema previdenziale per i pescatori come già annunciato la scorsa settimana a Montecitorio dallo stesso ministro del Lavoro, Andrea Orlando”. 

L'ha detto il presidente della commissione Agricoltura Filippo Gallinella (M5S), relatore della legge contenente ‘Interventi per il settore ittico e in materia di politiche sociali nel settore della pesca professionale. Delega al Governo per il riordino e la semplificazione normativa del medesimo settore’, a prima firma del deputato Giuseppe L’Abbate (M5S), a margine della votazione tenutasi ieri alla Camera che ha approvato in testo in prima lettura con 364 voti favorevoli.

“La tutela dei lavoratori della pesca – prosegue – passa attraverso l’estensione di alcuni interventi di politica sociale al settore ittico, al fine di sostenerlo concretamente e valorizzarne l’impegno degli operatori. Siamo certi che si passerà presto dalle promesse ai fatti. Nel frattempo, oggi riusciamo ad approvare una riforma corposa del settore che dà incentivi, semplificazioni e risorse per rilanciare il comparto ittico italiano”.

red - 19612

EFA News - European Food Agency
Related
Similar