It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Fintech: Greci aderisce alla piattaforma Impatto Impresa di Crédite Agricole

Per gestire digitalmente il ciclo di fatturazione e ottimizzare la gestione del circolante

Greci Industria Alimentare, specialista parmense di prodotti alimentari destinati alla ristorazione e al settore della gastronomia retail, aderisce al progetto Impatto Impresa di Crédit Agricole Italia, vincitore del Premio ABI 2021 nella categoria Innovazione per gli ecosistemi, attivando il servizio di Dynamic Discounting. Lo strumento consente di gestire digitalmente l’intero ciclo di fatturazione e di ottimizzare la gestione del circolante, generando beneficio per tutti gli attori appartenenti ad una filiera, rafforzando la relazione cliente-fornitore e favorendo una crescita virtuosa, attraverso un programma certificato di sostenibilità finanziaria per tutto il settore. 

In particolare, il servizio di Dynamic Discounting permette all’impresa Capo Filiera di efficientare la gestione del proprio capitale circolante e di offrire ai fornitori il pagamento anticipato delle fatture. 

“Il nostro ruolo come Banca nell’attuale contesto è quello di offrire un sostegno tangibile alle imprese del Made in Italy, accompagnandole, offrendo loro soluzioni innovative e vantaggiose, ed estendendo i potenziali benefici a tutto l’ecosistema della filiera", spiega Marco Perocchi, Responsabile Direzione Banca d’Impresa di Crédit Agricole Italia. "L’Approccio di Filiera si traduce nella creazione di valore per persone e territori ponendo sempre maggiore attenzione alla sostenibilità e all’evoluzione digitale, elementi fondamentali che caratterizzano il nostro Impatto Impresa. Crédit Agricole Italia è in grado di supportare le aziende clienti che condividono questi valori e la loro filiera”. 

“Da sempre Greci ha posto alla base dei propri prodotti il rapporto diretto con il mondo agricolo per costruire la qualità vera, fin dal campo", conferma Giovanni Fazio, AD di Greci Industria Alimentare. L’unione delle competenze, la condivisione dei valori e della visione del futuro, ci hanno permesso di costruire nel tempo solide relazioni con i fornitori. Queste relazioni sono state e sono tuttora alla base dello sviluppo dell’azienda e dell’eccellenza produttiva raggiunta che ha decretato il nostro successo nel mondo della ristorazione. Oggi più che mai, in un contesto di economia globale, la filiera alimentare diretta, rimane la principale garanzia di qualità e trasparenza diventando sempre più un modello di lavoro snello per un’economia sostenibile. Per questo, l’adesione al progetto di Crédit Agricole Italia è stata una scelta naturale per rendere la nostra filiera completa ed efficace anche dal punto di vista finanziario.” 

Nata nel 1923 nel cuore della Food Valley italiana, Greci propone un'offerta innovativa e di qualità grazie all’impiego di materie prime prevalentemente italiane, a filiere corte e contratti diretti con gli agricoltori, partner con cui vengono instaurate strette e durature collaborazioni.

red - 19787

EFA News - European Food Agency
Similar