It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Tecnologie alimentari: nasce Cibus Tec Forum

Evento dedicato a sicurezza alimentare, materiali innovativi ed economia circolare, digitalizzazione e supply chain

Organizzato a Parma da Koeln Parma Exhibitions, joint venture frutto della partnership fra gli enti fieristici di Colonia e Parma, nelle giornate del 25 e 26 ottobre 2022.

Cibus Tec, l'evento fieristico organizzato da Fiere di Parma e Koelnmesse, dedicato alle tecnologie per il settore alimentare e delle bevande, lancia un nuovo progetto: “Cibus Tec Forum”, la cui prima edizione si terrà a Parma il 25 e 26 ottobre 2022. Due giorni di incontri, analisi e approfondimenti per riaffermare la centralità di tematiche come sicurezza alimentare, materiali innovativi ed economia circolare, digitalizzazione, supply chain e sostenibilità. 

Secondo gli organizzatori, sarà "un think tank che, attraverso una ventina fra talk e convegni, vedrà confrontarsi operatori ed esperti di caratura internazionale su temi legati alla ricerca, all'economia, alle necessità delle imprese e alle modalità per lo sviluppo di nuove opportunità di networking e business. Il format – che prevede, fra l'altro, anche spazi espositivi preallestiti – sarà strutturato in cinque aree tematiche (tecnologie e soluzioni per carni, per prodotti a base latte, frutta-vegetali-liquidi alimentari, cereali-piatti pronti e confezionamento) e quattro arene in cui verranno dibattuti i focus del forum".

La rassegna Cibus Tec invece – che tutto il mondo delle tecnologie per il food & beverage ha imparato a conoscere – si terrà dal 24 al 27 ottobre 2023. Uno slittamento di 12 mesi reso necessario da un calendario fieristico disarmonico, nel quale è già peraltro previsto lo svolgimento della rassegna consorella “Anuga FoodTec”, organizzata da Koelnmesse, dal 26 al 29 aprile 2022.

Concordi Antonio Cellie e Thomas Rosolia – rispettivamente Amministratore Delegato e Presidente di Koeln Parma Exhibitions, braccio operativo di Cibus Tec – che non hanno avuto dubbi nel decidere la nuova strategia: “Da sempre il nostro obiettivo principale è dare agli espositori della rassegna ciò di cui hanno bisogno, come concrete opportunità di business in un calendario armonizzato di appuntamenti di settore. Da qui la nostra decisione di posticipare Cibus Tec di dodici mesi, trovando una collocazione temporale ideale nel 2023, per poi riprendere dal 2025 il nostro classico ritmo triennale”.

red - 19956

EFA News - European Food Agency
Similar