It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Liquori in borsa con Compagnia dei Caraibi

Il distributore di spirits ha annunciato la quotazione sul segmento Aim Italia

Compagnia dei Caraibi, operatore torinese specializzato in Italia nello sviluppo, gestione e distribuzione di spirits e vini di categoria premium e super premium, ha presentato a Borsa Italiana la domanda per l'ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni ordinarie sul segmento Aim Italia. Il rilascio, da parte di Borsa Italiana, dell'avviso di ammissione alle negoziazioni è previsto in data 26 luglio 2021, mentre l'avvio delle negoziazioni sarà il 28 luglio. La società ha comunicato di aver chiuso con successo il collocamento, con una capitalizzazione attesa pari a circa 50 milioni di euro.

PFH Palladio Holding Spa, holding di partecipazioni indipendente con capitale permanente che da oltre 40 anni investe in progetti di sviluppo, e Smart Capital Spa, holding di partecipazioni specializzata in investimenti di private equity comunicano di aver sottoscritto un impegno di investimento vincolante nell’ambito del collocamento strumentale all’ammissione alle negoziazioni sull’Aim Italia.

L'ad e azionista di riferimento, Edelberto Baracco, ha dichiarato: "Questo importante traguardo ci rende orgogliosi del lavoro svolto ed estremamente soddisfatti. Aver riscontrato una grande attenzione da parte del mercato testimonia la fiducia degli investitori italiani ed esteri nel nostro progetto di sviluppo. La strategia di crescita è ambiziosa e pertanto abbiamo costruito un team di standing ed esperienza internazionale per attuarla, coerentemente con i valori di Compagnia dei Caraibi".

red - 20157

EFA News - European Food Agency
Similar