It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Cibus: Zucchi va in fiera con lo stand ecologico

L'oleificio ha scelto legno certificato dagli alberi distrutti dalle tempeste del 2018

Oleificio Zucchi ha scelto quest’anno di partecipare a Cibus 2021, il salone dell'alimentare che si inaugura a Parma il 31 agosto, creando uno stand orientato alla sostenibilità: tutta la struttura è infatti realizzata con legno certificato “filiera solidale PEFC Vaia 2018”, proveniente dagli schianti causati dalla tempesta Vaia, che nel 2018 ha colpito le foreste alpine del Nord Ovest (Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia e Lombardia). Tutti i materiali di comunicazione dell'azienda cremonese verranno inoltre stampati su carta FSC e con vernici all’acqua, mentre lo stand sarà illuminato da lampade LED a risparmio energetico.

“Tornare a incontrarsi in fiera meritava una cornice d’eccezione e così abbiamo deciso di coniugare la tradizione cremonese con la sostenibilità. Sono proprio i boschi da cui Stradivari sceglieva i migliori legni per i suoi violini ad averci donato il legname per realizzare il nostro stand. Portandoli a nuova vita e diventando ambassador del nostro olio Zucchi: sostenibile, tracciato e unico. Noi abbiamo deciso di dare una seconda vita al legname degli alberi schiantati dalla tempesta Vaia del 2018 e con questo spirito, di attesa e ripartenza, attendiamo i nostri clienti e visitatori”, commenta Alessia Zucchi, Amministratore Delegato di Oleificio Zucchi.

red - 20637

EFA News - European Food Agency
Similar