It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Federcarni: finale per il titolo di migliore macellaio d'Italia

Il concorso per giovani nella cornice di iMeat, alla Fiera di Modena

Si svolgerà domenica 12 settembre a Modena, nell'ambito della settima edizione di iMeat, l'appuntamento fieristico con l'innovazione del comparto carne che si svolge nella Fiera di Modena dal 12 al 14 settembre, la finalissima del Campionato italiano giovani macellai promosso da Federcarni. In gara 16 giovani macellai under 35 che hanno sbaragliato la concorrenza di 100 colleghi durante le eliminatorie e le semifinali di avvicinamento alla finale.

I finalisti provengono da tutta Italia: Giuliano Rivarolo di Modica;
Davide Ferro di Torino; Lorenzo Agosta di Modica; Giovanbattista Sciuto di Catania; Claudio Fidone di Modica; Giuseppe Longo di Catania; Angelo Toscano di Catania; Andrea Pittalà di Catania; Irene Toni di Bologna; Luca Rosso di Torino; Francesca Di Mario di Latina; Mattia Pacilli di Latina; Marco Di Giorgio di Prato; Leonardo Cuccuini di Firenze; Douglas R. Sena Jr di Firenze, e Anna Moretti di Arezzo.

''Con la finale del Campionato giovani macellai - sottolinea il presidente Maurizio Arosio - si conclude un ciclo importante per Federcarni. Il Campionato è stato voluto per avvicinare i giovani al nostro lavoro e per creare le basi per l'associazione di domani, dove forze nuove continueranno l'opera di sostegno ai macellai italiani. Il percorso è stato accidentato. Il Covid ha costretto il progetto a molti rinvii ma, nonostante le difficoltà e alcuni limiti, siamo riusciti a condurre il progetto in porto e siamo soddisfatti''.

red - 20865

EFA News - European Food Agency
Similar