It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

La Doria: calano fatturato e utili nel semestre

Migliora però la marginalità del gruppo conserviero di Angri

Il cda di La Doria S.p.A., gruppo di Angri specializzato nella produzione di derivati del pomodoro, sughi, legumi e succhi di frutta a marchio della grande distribuzione, quotato al segmento Star di Borsa Italiana, ha approvato oggi la relazione finanziaria relativa al primo semestre, chiuso con ricavi consolidati in calo del 4,1% a 423,8 milioni di euro.

L'Ebitda è cresciuto a 41,7 milioni di Euro, con un aumento del 22% rispetto ai 34,2 milioni al 30 giugno 2020; l'Ebitda margin è cresciuto dal 7,7% del primo semestre 2020 al 9,8%.

Anche l'Ebit registra un aumento a 31,9 milioni, rispetto ai 25,9 milioni dello scorso anno; l'Ebit margin è salito dal 5,9% al 7,5%. L'utile netto si è attestato a 21,2 milioni, in diminuzione rispetto ai 25,8 milioni al 30 giugno 2020, a causa dell'impatto negativo di oneri su cambi.

L'indebitamento finanziario netto è sceso a 82,4 milioni dai 140,2 milioni al 31 dicembre 2020. "Il Gruppo La Doria ha archiviato il primo semestre del 2021 con risultati molto positivi", ha commentato il presidente Antonio Ferraioli. "L'Ebitda e' apparso in ulteriore crescita dopo l'ottima performance del 2020 con un secondo trimestre migliore delle attese nonostante il confronto con il periodo di fase acuta dell'epidemia. Siamo quindi assolutamente confidenti nel confermare i target 2021, ovvero un fatturato in calo rispetto all'esercizio precedente e un margine Ebitda in espansione".

red - 20881

EFA News - European Food Agency
Similar