It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Shopping in Spagna per il gruppo Celli

L'azienda di Rimini specializzata in impianti erogazione bevande acquisisce Reyvarsur

Il Gruppo Celli specializzato nella progettazione e produzione di impianti per l’erogazione di bevande, annuncia di avere finalizzato l’acquisizione della spagnola i Reductores Y Variadores Del Sur Reyvarsur. L'azienda iberica a conduzione familiare fondata oltre 45 anni fa è specializzata nella progettazione e produzione di attrezzature per l’erogazione di bevande, componenti e accessori come rubinetti, testate fusto, regolatori di pressione, cambia fusti e fob detector. 

Reyvarsur occupa più di 30 dipendenti e produce gli impianti nello stabilimento di 4.000 mq a Siviglia: rifornisce più di 300 clienti in Spagna e all'estero. "Siamo sempre stati focalizzati sull'alta qualità e sull'innovazione dei prodotti che produciamo -spiega Paola Corbalan, ceo di Reyvarsur-. Siamo onorati di entrare a far parte di un'azienda leader a livello internazionale come il gruppo Celli. Questa acquisizione ci darà l'opportunità di far crescere ulteriormente il nostro business in Spagna e nel mondo".

Il gruppo che ha sede a San Giovanni in Marignano, vicino Rimini, è stato assistito nell'operazione di acquisizione dagli studi legali Ughi & Nunziante e Argali Abogados, da BDO per la due diligence finanziaria e fiscale, e da Ramboll per quella Hse. Reyvarsur è stata assistita da Deloitte per gli aspetti finanziari e da Cuatrecasas per quelli legali.

"Creare valore all'interno del mercato spagnolo è una priorità strategica per il gruppo -sottolinea Mauro Gallavotti, amministratore delegato di Celli-. Per questo abbiamo deciso di fondare Celli España, che sarà dedicata alla commercializzazione dell'ampia gamma di attrezzature per la distribuzione di birra, soft-drinks e acqua. Con Reyvarsur -prosegue Gallavotti- possiamo rafforzare la nuova filiale spagnola, accogliendo una delle aziende più rilevanti nel segmento degli accessori per l’erogazione della birra".

fc - 24670

EFA News - European Food Agency
Similar