It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Asahi chiude il birrificio Dark Star nel Sussex

Motivi economici alla base della decisione? La produzione continua con la stessa ricetta nell'impianto di Meantime

Il gigante della birra Asahi ha deciso di chiudere l'attività del birrificio Dark Star nel Sussex a partire dal 31 dicembre. La decisione verrebbe presa a causa delle difficoltà economiche: l'azienda nipponica intende spostare le attività del marchio nel birrificio Meantime di Greenwich, a Londra, dove le birre continueranno a essere prodotte con la stessa ricetta. "Non è un passo che abbiamo fatto con leggerezza, tuttavia le sfide significative nell'attuale contesto economico e operativo rendono questo il giusto corso d'azione per l'azienda e il marchio -ha scritto Asahi in un comunicato ufficiale-. Il sito di Dark Star opera significativamente al di sotto della capacità produttiva, il che purtroppo non è sostenibile".

Confermando che l'azienda continua a "credere fortemente" in Dark Star e rimane impegnata nel suo successo, Asahi sottolinea: "la nostra priorità assoluta in questo momento è quella di sostenere tutti i colleghi che potrebbero essere colpiti da questa proposta, e siamo attualmente in fase di consultazione con loro".

"Sarebbe quindi inopportuno fornire ulteriori dettagli in questo momento, ma condivideremo ulteriori informazioni sui nostri piani per il marchio e sui suoi futuri accordi di produzione di birra a tempo debito".

fc - 27644

EFA News - European Food Agency
Similar