It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Google+ Youtube

I Ceo Awards anche per il food

Premi per Mimma Posca (Pommery), Massimiliano Pogliani (Illy) e Alberto Beretta

Business International, divisione di Fiera Milano Media, società del Gruppo Fiera Milano, e Forbes Italia hanno premiato, durante la cerimonia dei Ceo Italian Awards, i top manager alla guida di aziende italiane e internazionali di successo che nel 2018 si sono distinti per competenza, professionalità e audacia, rendendo le loro imprese più competitive sui mercati internazionali e, in molti casi, anche luoghi migliori dove lavorare.

Sono stati premiati Valerio Camerano, di A2A, Jean Christophe Babin, di Bulgari, Mimma Posca, di Vranken Pommery Italia, Stefano Barrese, Banca dei Territori-Intesa San Paolo, Claudio Marenzi, presidente di Herno, Franco Gattinoni, Presidente Gruppo Gattinoni, Alberto Beretta, di Fratelli Beretta, Emilio Petrone, di Sisal e Massimiliano Pogliani, di illycaffè.

"Sono molto onorato di questo riconoscimento che premia l'impegno e l'entusiasmo che da sempre e tutti i giorni insieme a tutti i nostri collaboratori mettiamo perchè l'azienda della mia famiglia - che da oltre 200 anni porta in tavola i miglior salumi italiani e giunta oggi all'ottava generazione - abbia successo. - ha affermato Alberto Beretta. La nostra è una storia di successi dovuti anche alla spirito imprenditoriale che ci ha sempre accompagnato e che, nel corso del tempo, ci ha permesso di individuare e cogliere opportunità di espansione, fino ad arrivare oggi ai 27 stabilimenti nel mondo, di cui 23 in Italia, 3 negli USA e 1 in Cina,  circa 2000 dipendenti e un fatturato di quasi un miliardo di dollari".

“Sono particolarmente onorato di ricevere questo riconoscimento – dichiara Massimiliano Pogliani -  perchè ha a che fare con uno dei valori fondamentali di illy, la sostenibilità. Insita nel DNA dell'azienda, grazie all'impegno, alla competenza e alla passione di tutto il team continuiamo a perseguirla e farla evolvere, giorno dopo giorno, in ogni suo aspetto e a ogni livello della catena del valore, raccogliendo l'eredità intellettuale lasciata da Ernesto Illy per la quale non c’è qualità se non c’è sostenibilità”.



agu - 5688

© EFA News - European Food Agency Srl