It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Foodtech, Cameo entra in My Cooking Box

La start up chiude un secondo round di finanziamenti per un milione di euro

My Cooking Box, la start up che vende a domicilio confezioni con tutto il necessario per preparare in casa un piatto italiano gourmet, secondo la ricetta di un grande chef, ha concluso il secondo round di finanziamento portando a un milione di euro la propria raccolta, alla quale ha partecipato anche Cameo, colosso tedesco specializzato nei preparati per torte, pizze e dessert, con sede italiana a Desenzano del Garda.

La start up è stata lanciata nel 2015 da Chiara Rota e Francesca Pezzotta. “Cameo ha ritenuto vincente l’idea che sta alla base della collaborazione con la startup", spiegano da My Cooking Box. Ossia, "la realizzazione di un cofanetto che contiene tutti gli ingredienti necessari e perfettamente dosati per la realizzazione di un dolce, da eseguire seguendo la ricetta di uno chef, che sarà appositamente inserita all’interno della box insieme agli ingredienti”.

“Cameo è un’azienda con prodotti storici e tradizionali ma con un’attenzione costante verso l’innovazione e le nuove tendenze di mercato. In tema di food la startup declina questi aspetti in modo creativo e originale” ha affermato Margit Gamper, Executive Marketing Manager di Cameo, “Per questo abbiamo scelto di accompagnare la crescita di My Cooking Box”.

Chiara Rota ha confermato: “Volevamo da tempo entrare nel settore dei dolci e Cameo si è dimostrato il partner ideale per riuscire ad ampliare la nostra offerta sul mercato”.

La raccolta fondi è stata gestita direttamente e tramite crowdfunding col supporto di MamaCrowd, la principale piattaforma di equity crowdfunding in Italia, raggiungendo l’obiettivo prefissato in poche ore, chiudendo con 533mila euro di finanziamento. I soldi, spiega My Cooking Box, verranno utilizzata per realizzare “diversi progetti orientati a un’espansione globale”, partendo dall’apertura di punti vendita monomarca, con il primo previsto a Milano".

lma - 6669

© EFA News - European Food Agency Srl