It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Qatar: progetti strategici per l'autosufficienza alimentare

Dall'ittico all'ortofrutta, dalle carni al foraggio, da qui al 2023

Il ministero della Municipalità e dell'Ambiente (Mme) del Qatar ha rivelato i progetti volti ad aumentare la produzione alimentare ed a raggiungere l'autosufficienza entro il 2023. I progetti strategici di sicurezza alimentare 2019-2023 sono stati presentati dai funzionari della Mme  nel corso della settima edizione della fiera dell'agricoltura (AgriteQ) presso il Centro esposizioni e convegni di Doha. 

Questi contribuiranno ad aumentare la produzione ittica dall'attuale 74% al 90% e quella degli ortaggi dal 24% al 70% entro il 2023. La produzione di carne rossa salirà dall'attuale 18% al 30%. "La produzione locale di ortaggi in Qatar ha raggiunto 66.000 tonnellate in un anno”, ha dichiarato Masoud Jarullah Al Marri, segretario esecutivo del Comitato per il monitoraggio dell'attuazione delle politiche di sicurezza alimentare nel settore pubblico e privato del Regno. Questi  ha inoltre aggiunto che i nuovi progetti agricoli contribuiranno ad aumentare l'autosufficienza nella produzione di ortaggi al 70% entro il 2023 e il ministero ha programmato di avviare un totale di 34 nuovi progetti agricoli nei prossimi anni per aumentare la produzione orticola nel Paese. 

Per quanto riguarda il foraggio, Al Marri ha dichiarato che il ministero ha in programma di lanciare 10 progetti che contribuiranno ad aumentare l'autosufficienza del 63%. Fonte Ice da Doha.

SaM - 7001

© EFA News - European Food Agency Srl