It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Pernod Ricard completa l'acquisizione di Malfy Gin

L'azienda di origine italiana entra a far parte del gruppo francese

La francese Pernod Ricard ha chiuso l'accordo per acquisire Malfy Gin dalla newyorkese Biggar & Leith.

Nel mese di aprile di quest'anno, la francese Pernod Ricard ha siglato un accordo per acquisire Malfy Gin dalla newyorkese Biggar & Leith, per una cifra che non è stata resa nota. Si chiude ora quest'operazione, che fa sì che anche Malfy entri a far parte del The Gin Hub del gruppo, che comprende anche Beefeater, Plymouth e Seagram’s. Fondata a Moncalieri dalla famiglia Vergnano, Malfy Gin conta quattro referenze: Originale, Con Limone, Con Arancia e Gin Rosa. Gli ingredienti sono tutti made in Italy, come i limoni di Amalfi e le arance rosse siciliane. I gin Malfy sono disponibili in più di trenta mercati, compresi gli Usa, il Regno Unito e la Germania. Tramite una nota, The Gin Hub fa sapere che il "posizionamento distintivo e rilevante" di Malfy darà un ulteriore impulso alla crescita, grazie all'"appeal universale della sua origine italiana" e "al suo packaging distintivo". Il segmento super-premium è quello che cresce più in fretta, ha confermato l'azienda, con un +29% annuo in volume negli ultimi cinque anni, e una crescita a due cifre in una cinquantina di mercati. 

mtm - 8109

© EFA News - European Food Agency Srl