It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Salame di Varzi Dop raddoppia le vendite

L'affettato in crescita del 128%, grazie al segmento del prodotto confezionato

In un anno caratterizzato dalla crisi pandemica, il salame di Varzi Dop registra un significativo aumento delle vendite, con una particolare performance nel segmento del prodotto confezionato. Nel 2020 sono stati certificati 634.000 kg di salame di Varzi Dop con una crescita del 4,2% rispetto all’anno precedente. “Un dato che supera di gran lunga le aspettative", commenta Fabio Bergonzi, presidente del consorzio di tutela, recentemente riconfermato alla guida del consorzio per il triennio 2021-2023.

"Questo vuol dire che la crescita è stata trainata dalle vendite al dettaglio, Gdo e dal maggiore ricorso al canale e-commerce. In altri termini, è aumentata la fascia di pubblico che apprezza il salame di Varzi per il suo gusto unico e l’alta qualità che lo contraddistingue e che, inoltre, è cambiata la frequenza e la modalità di acquisto del prodotto. A conferma di ciò, si registra la notevole crescita dell’affettato, formato di acquisto particolarmente apprezzato durante il lockdown per la praticità d’utilizzo e la maggiore conservabilità. Basti pensare che nel 2020 sono state prodotte e commercializzate 451.807 confezioni rispetto alle 197.475 dell’anno precedente, con un incremento del 128%. I dati positivi registrati nel 2020 sono una conferma del lavoro svolto dal Consorzio costantemente impegnato ad ampliare la diffusione del salame di Varzi in Italia e all’estero”, aggiunge Bergonzi.

Tra le attività di comunicazione portate avanti dal consorzio si segnala il nuovo sito web, la newsletter mensile e il lancio della pagina Facebook che hanno consentito di approntare una nuova strategia di comunicazione con il duplice obiettivo di fidelizzare il consumatore abituale e di intercettare e avvicinare al prodotto un segmento di mercato costituito da un pubblico più giovane ed attento, che ricerca prodotti di qualità. Il Consorzio auspica di tornare presto ad organizzare eventi di promozione in presenza come la prima manifestazione che si è tenuta a Varzi nel maggio 2019 totalmente dedicata al salame con visite ai salumifici e con vari incontri-degustazioni nelle cantine storiche della cittadina di Varzi. Evento ideato con l’obiettivo di diventare un appuntamento fisso da celebrare nello stesso periodo ogni anno.

hef - 17971

EFA News - European Food Agency
Similar

MeatsRigamonti closes 2020 with an increase in turnover of 135 million (+ 7%)

The group announces investments of 25 million and aims to double production in 5 years

The Valtellinese company, owned by Brazialian Jbs, leader in the bresaola sector launches the first Bresaola Charter: a vademecum dedicated to consumers, to discover the world of this typical product starting from the origin, taste and characteristics of the meat based on the races, with advice and tasting cards, combinations and taylor made recipes. more