Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Lactalis Italia, bonus ai dipendenti nel mese di marzo

250 euro per chi si è recato al lavoro durante l'emergenza sanitaria

Il Gruppo inoltre sostiene numerose iniziative di donazione ai territori con i propri brand Galbani e Parmalat: da Milano, a Bari, da Bergamo a Tivoli, tantissime le città e gli ospedali che stanno ricevendo oggi aiuti immediati.

Lactalis Italia – prima azienda per stabilimenti produttivi in Italia attraverso le sue aziende Galbani, Parmalat e Nuova Castelli fin dai primi giorni di emergenza coronavirus ha attivato una serie di iniziative in favore delle popolazione aziendale e delle comunità. Annunciato anche un aumento di 250 euro allo stipendio di degli oltre 4000 dipendenti che con la loro presenza hanno assicurato il continuo funzionamento di tutti i 29 stabilimenti di produzione del gruppo, dei siti logistici e dei depositi territoriali distributivi. L’iniziativa fa seguito all'avvio di una copertura assicurativa integrativa valida per l’intero anno per tutti gli oltre 5 mila dipendenti del gruppo in tutta Italia. Questo nuovo pacchetto di garanzie, stipulato proprio a fronte dell’elevata preoccupazione sull’emergenza, prevede un’indennità da ricovero e un’indennità da convalescenza per Covid-19 e servizi di assistenza post ricovero che andranno a sommarsi alle diverse diarie previste dai fondi di assistenza sanitaria o polizze. 

"Anche grazie alla dedizione e all’impegno diretto dei nostri collaboratori siamo riusciti a manifestare nell’immediato la nostra riconoscenza, con donazioni di nostri prodotti, ai medici e infermieri degli ospedali maggiormente colpiti da questa emergenza - sottolinea l'amministratore delegato Jean-Marc Bernier - estendendo poi il nostro sostegno anche in favore di famiglie più bisognose grazie alle iniziative operate in queste settimane dal Comune di Milano e dalla Croce Rossa. Il nostro impegno il tal senso continua e molte sono le attività in corso con le quali quotidianamente garantiamo l’arrivo dei nostri prodotti a supporto delle iniziative sociali che stanno nascendo lungo tutta la penisola.”

mtm - 11209

© EFA News - European Food Agency Srl
Simili