Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Germania 2019. Vino: calano gli acquisti

Stabili invece i vini di produzione nazionale

I tedeschi comprano meno vino. Tuttavia ciò si ripercuote poco sulle vendite dei vini prodotti in Germania, come dimostrano gli ultimi dati dell'istituto di ricerche di mercato GfK. I risultati mostrano anche quali mercati esteri sono particolarmente apprezzati per l'acquisto di vino.La domanda tra i consumatori tedeschi è in leggero calo: pro capite sono stati bevuti nel 2019 due bicchieri in meno rispetto all'anno precedente. 

Secondo i dati pubblicati dall'Istituto Tedesco del Vino (DWI) il consumo pro capite di vino è sceso di 0,4 litri, giungendo a 20,1 litri/anno, mentre per lo spumante è rimasto invariato  a 3,3  litri rispetto allo stesso periodo del 2018. Il lieve calo della richiesta  è stato appena percepito dai viticoltori tedeschi nel 2019. Le vendite dei vini delle 13 regioni di coltivazione tedesche sono rimaste stabili. I vini tedeschi sono riusciti a mantenere la loro quota di mercato del 45 %. Seguono i vini italiani con il 16%, quelli francesi con il 12% e quelli spagnoli con il 9%. Di tutti i vini acquistati, il 46% era bianco, il 44% rosso e il 10% rosato. Ne ha scritto ieri Ice da Berlino.

SaM - 11288

© EFA News - European Food Agency Srl
Simili