Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Parmacotto guarda oltre l'emergenza e punta a un fatturato di 100 mln nel 2020

Intervista esclusiva con l'ad, Andrea Schivazappa

Un dossier con richieste alle istituzioni e buone pratiche per affrontare l'emergenza. E il ritorno al dialogo coi consumatori con uno spot tv. Parmacotto ha affrontato l'emergenza Covid-19 mantenendo attiva la produzione, come tutto il comparto alimentare, ma si è dovuta attrezzata con dispositivi e nuove prassi per garantire la salute e la sicurezza, e ora guarda oltre. Andrea Schivazappa, ad dell'azienda di Parma, spiega in questa intervista esclusiva le motivazioni che hanno portato la società a realizzare un vero e proprio Dossier sull'emergenza. Da un lato le richieste alle istituzioni, dall'altro il desiderio di essere utili al settore condividendo le buone pratiche messe in atto per gestire l'emergenza. 

L'azienda ha chiuso il 2019 con un fatturato di 90 milioni e, nonostante la pandemia, punta a raggiungere nel 2019 i 100 milioni di euro.Il nuovo spot sintetizza nel claim  #WeAreBack un brand manifesto, un vero e proprio racconto della nuova Parmacotto, della sua visione e del suo assetto. Per Schivazappa si tratta di qualcosa che va oltre il concetto di un mero spot, e che vuole dare la carica a tutta Italia rivolgendosi a tutti coloro che nei prossimi mesi sono chiamati a reagire per affrontare la nuova normalità e le nuove sfide attraverso il recupero dei valori più autentici e di una nuova consapevolezza. 

Guarda il video:

fca - 11752

© EFA News - European Food Agency Srl
Collegate
Simili