Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Fratelli Carli raddoppia a Milano

Sabato 6 giugno verrà inaugurato il secondo Emporio in città nel pieno rispetto delle nuove misure di sicurezza

Sarà un’apertura nel pieno rispetto delle nuove regole di sicurezza sanitaria quella che avrà luogo sabato 6 giugno per il nuovo Emporio Fratelli Carli a Milano. Per la storica azienda olearia ligure, che dal 1911 vende per corrispondenza e consegna a domicilio i propri prodotti in Italia e all’estero, si tratta del 16° punto vendita in Italia, il secondo a Milano, dopo quello  nel cuore di Brera.  Il concept del negozio è quello apprezzato in tutt’Italia: sugli scaffali troveranno posto l’olio (di oliva e extra vergine), ma anche tonno, verdure sott'olio, olive, pesto e sughi pronti, torte salate con la verdura di stagione, salse, pasta fresca e secca, un’intera gamma Bio, vini, aceti, dolci e, per finire, cosmetici e saponi a base di olio di oliva.

Fratelli Carli ha fondato il proprio modello di business puntando per un secolo sulla vendita per corrispondenza, intuendo che il rapporto diretto con la clientela e la possibilità di conoscere le preferenze di ogni acquirente sarebbero stati vincenti per i propri prodotti. Nell’ultimo decennio, a questo canale che pur rimane fondamentale, l’azienda ha però deciso di affiancare punti vendita fisici, dove incontrare nuovi consumatori e consentire loro di vivere un’esperienza completamente immersiva tra i valori e le peculiarità della marca. Così commenta Claudia Carli, brand marketing manager di Fratelli Carli: “L’apertura di sabato rappresenta per noi un segnale molto importante. In questo periodo non ci siamo mai fermati e, anzi, siamo stati più che mai vicini ai nostri clienti. Aprire finalmente le porte 'di casa' ai milanesi in una nuova location, in un momento così delicato come quello che stiamo attraversando, significa per noi fare un primo passo di ritorno alla normalità. Saremo felici di poter trasportare virtualmente i consumatori nelle nostre terre, facendogli in qualche modo assaporare tradizioni e profumi di Liguria, che siamo sicuri porteranno sulle tavole una ventata di gusto e voglia d’estate”.

CTim - 11974

© EFA News - European Food Agency Srl
Simili