Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Bankitalia mette in guardia sul rischio povertà

Filiera Italia: “Allarme per la la spesa alimentare per le famiglie”

“Grave l’allarme lanciato oggi dal governatore di Bankitalia”: così Luigi Scordamaglia consigliere delegato di Filiera Italia commenta l’alert di Visco sulla povertà delle famiglie, in relazione alla crisi scatenata dal Covid. 

Queste dichiarazioni che sottolineano la grave difficoltà in cui una fascia sempre più vasta della popolazione verte, diventano ancora più allarmanti se lette insieme alle anticipazioni Istat uscite oggi e che vedono un aumento dei prezzi dell’alimentare  fresco per il mese di  maggio del 3,7%. “ Prodotti come frutta, verdura, pesce  aumentano più del doppio, anche quattro volte di più, rispetto all’alimentare trasformato - commenta Scordamaglia - risultando sempre meno accessibili a un numero crescente di famiglie con un sempre più basso potere d’acquisto, come sottolineato anche dal governatore Visco” 

È, quindi, facile immaginare come questo accresca in maniera profonda il food social gap, quella frattura tra chi potrà continuare a permettersi cibo di alto valore, anche nutrizionale, e chi dovrà rivedere al ribasso il proprio carrello della spesa. “Una condizione drammatica - prosegue  il consigliere delegato - che non potrà che far aumentare il numero delle famiglie in difficoltà anche rispetto ai bisogni essenziali e che purtroppo sarà destinata ad accendere tensioni sociali nei prossimi mesi”. Sempre più urgente quindi secondo Filiera Italia avviare un paio industriale di lungo periodo per il Paese che inverta una tendenza occupazionale che appare sempre più preoccupante.

agu - 12019

© EFA News - European Food Agency Srl
Simili