Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Fruitimprese, Pietro Mauro nominato direttore

Dal 95 nell'Associazione, in qualità di consulente nel reparto contabile

La giunta di Fruitimprese, riunitasi ieri a Roma, ha nominato Pietro Mauro direttore dell’Associazione imprese ortofrutticole. Mauro già svolgeva l’incarico di coordinatore dopo il pensionamento dello storico coordinatore Carlo Bianchi nello scorso agosto. Mauro, 53 anni, laureato in economia, è stato assunto in Fruitimprese nel 1995 nel reparto contabile e si è occupato negli anni della consulenza agli associati su numerose materie, seguendo in particolare il comparto importazione e frutta secca ed istituendo il settore servizi agli associati. Vanta una lunga esperienza all’interno dell’organizzazione, nata nel 1935, divenuta Aneioa nel 1949 e infine Fruitimprese nel 2008.

Il presidente dell'Associazione, Marco Salvi, a nome della giunta, dopo aver ringraziato Bianchi per la preziosa collaborazione che ha accompagnato la crescita di un’organizzazione in prima linea per il successo del made in Italy nel mondo, ha rivolto i migliori auguri di buon lavoro al neo-direttore "che lavora con noi già da tanti anni con passione e competenza e che sono certo darà un contributo prezioso alla ulteriore crescita dell’associazione".

L'Associazione riunisce le imprese ortofrutticole italiane, favorisce lo sviluppo delle aziende impegnate nell’attività di export-import, un settore che contribuisce in maniera rilevante all’affermazione del made in Italy nel mondo. Le aziende associate sono oltre 300, per un fatturato complessivo di 6 miliardi di Euro, di cui 2 miliardi di fatturato export. L’import-export di ortofrutta nel 2019 ha creato un giro d’affari complessivo di 8,8 miliardi di Euro.

hef - 15026

EFA News - European Food Agency
Simili