Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Nuovo Interspar in Abruzzo

Si consolida il piano di sviluppo Despar centro-sud

Prosegue il piano di espansione di Maiora, concessionario del marchio Despar per il centro-sud, che accresce ulteriormente la propria rete in Abruzzo con l’apertura del nuovo Interspar a Villanova di Cepagatti (Pe), frutto dell’accordo con Margherita Distribuzione (Conad) per l’acquisizione di 5 punti vendita ex Auchan nel centro-sud. Il nuovissimo punto vendita, ubicato in via Nazionale 74 nel centro commerciale Borgo d’Abruzzo, è l’ultimo arrivato dopo le aperture dell’Eurospar di Pescara (in Viale Pindaro) e degli Interspar di Silvi (Te), Modugno (BA) e Pescara (zona aeroporto). Con questa nuova apertura, la rete in Abruzzo conta 34 punti vendita, tra diretti e affiliati.

Importante il contributo all’occupazione che questa nuova acquisizione ha garantito nel territorio, consentendo il transito di 61 unità lavorative nel nuovo punto vendita con contratto a tempo indeterminato. All’interno del punto vendita, che si estende su una superficie di 3.752 mq, è presente il “Format Interspar”, studiato in collaborazione con l’università di Parma. Il format è stato ideato per migliorare la shopping experience del cliente attraverso l’esplosione degli assortimenti, sia in ampiezza che in profondità. All'interno: il reparto "Gastronomia", dotato di area ristoro per il consumo di piatti pronti e da asporto, "Salumi & Formaggi", che ospita dei ceppi a vista per il taglio dei salumi e formaggi, "Macelleria", "Pescheria" e "Enoteca". Tra le innovazioni: il “Mondo Pasta”, con pasta fresca, secca e ripiena proveniente dai pastifici locali e nazionali; il “Mondo Birre”, caratterizzata dalla presenza di un vasto assortimento dedicato al comparto; l’“Area party”.

La sostenibilità e la riduzione dell’impatto ambientale hanno caratterizzato anche la progettazione dell’Interspar di Villanova, con l’installazione di impianti del freddo a Co2 di ultima generazione e a basso consumo energetico per tutti i reparti. Pippo Cannillo, presidente e Ad dell'insegna per il centro-sud, ha commentato: "Siamo orgogliosi di aver contribuito a salvaguardare l’occupazione di numerosi lavoratori, garantendo serenità alle rispettive famiglie ed offrendo alle comunità dei comuni coinvolti una vasta scelta di prodotti e nuovi servizi, in un momento di grande emergenza. Il nostro piano di espansione non si ferma qui, perché abbiamo una grande responsabilità verso il nostro territorio ed una grande fiducia nel futuro del nostro paese".

hef - 15226

EFA News - European Food Agency
Simili